Vento Bisesto.

solo un giorno in più, alla fine
Non so se sono superstiziosa o non la sono, non me lo sono mai chiesto, ho avuto un gatto nero cui ho messo nome Mario, rovescio il sale e non dico bah, rompo uno specchio e bah lo dico eccome, non foss'altro perchè è impossibile raccogliere i cocci senza ferirsi.

Bisesto.
Cosa mi aspetto da un giorno così.
Un bel niente.
Oppure tutto.
Tutto e il suo contrario.

Fuori, impazza la bufera, un vento mondiale, che fischia e sibila alle finestre, che gioca coi pini che non sono nemmeno tanto contenti di giocare, inzuppati come sono dalla pioggia della notte e avrebbero solo voglia di stare scialli e tranquilli ad osservare la situazione da lontano, senza troppi coinvolgimenti, con una certa sufficienza.

Ma il vento non sente ragioni.
Il vento è la cosa più prepotente che io conosca, non gli importa nulla del resto del mondo, va per la sua strada, che sia sfacciato e freddo da nord ovest, che sia caldo e appiccicoso da sud, il vento fa sempre esattamente quello che vuole fare. Sferza gli alberi, corteggia le finestre, spalanca le porte e le fa sbattere con la corrente, così, all'improvviso, nel silenzio della casa la mattina presto, gonfia le tende, le arrotola, le caccia fuori in una danza scomposta.
Fa cantare le foglie sugli alberi, fa girare e girare quelle per terra, le ammucchia come per mettere ordine, come a dire, ok, State Qui Buone, e un attimo dopo le spariglia di nuovo, giù per la discesa, intorno al fico, un attimo prima di ammucchiarle di nuovo.

Ventinove, un giorno in più.
Voglio essere vento, che scompagina e confonde. Per confondere me.
Voglio essere foglia che balla e sta ferma e poi balla di nuovo ma da un'altra parte.
Voglio essere pino, che guardo dall'alto l'universo, e faccio finta che niente mi smuova.

Ma poi, ecco che arriva il vento e allora non vale.

Farò di questo 29 un giorno in cui tutto, proprio tutto dovrà essere assolutamente speciale e perfetto.
Darò una festa.
Invitati d'eccezione il pino e le foglie.

Lui, il vento, arriva anche senza invito.



Commenti

Post più popolari