25 gennaio, 2009

Il bottino.

...che da sè si commenta. Sul fondo, in bella mostra, si possono notare le rocche per Cuore di Maglia, purissima e morbidissima lana dai tenui colori pastello. Ce n'è a sufficienza per una decina di coperte e, con le rocche troppe smilze, scarpine a volontà. In primissimo piano una lana violarosa che è di mia proprietà e che utilizzerò per ultimare la PrinciCoperta. E poi, lanone giganti, a treccioline e a coriandoli, ancora senza un progetto preciso, ma così belle da guardare e da pastrugnare ( do you know pastrugnare?). Domenica di ozio assoluto quassù, di svogliatezza e niente fare, di qualche progetto, un accenno di mal di gola, ma piuccheperfetta dovrò essere verso sera, invitata che son alla Magione in Campagna per una specie di cenamerendacena. Dovrò studiare la mise: pigiama palazzo, capo coperto e mezzo guanto. La mia Amica delle Provette, si sa, è una tipa aristocratica. Vorrò mica fare la figura della cioccolataia?

2 commenti:

Graziella ha detto...

nooo!! a saperlo che ieri era dalla luisa, venivo anch'io, giusto per vederti!!! cristiana l'ho riconosciuta perchè c'è la sua foto sul blog, ma di te nn so proprio nulla fisicamente.
quando mi hai lasciato il commento, firmandoti diamate rosa nn ho collegato che sei sempre fragole infinite!!??? ma sai che sono anni che ti leggo??
e che è sempre un piacere leggerti per come metti in melodia le parole??? davvero, eri qui vicino al mio paesello e io nn lo sapevo.
bello il negozio di luisa, vero,? e lei è moltodolce e accogliente,sia che vieni da lontano come voi o da dietro l'angolo come me... e quante belle lane ha!!un abbraccio e spero alla prossima volta!!
ciao.
Graziella

Val_ ha detto...

we DO know pastrugnare! questa foto mette appetito..gnam gnam, lane morbidose! attendo con ansia immagini delle lane trasformate in capolavori.

Lo sai.

L'ultima volta era con te. È passato un pò di tempo, sono passate cose e persone. Non sei passata tu. Non sei passata più. I miei g...