30 marzo, 2008

Fiocco Rosso.





Alla fine, è nato. E' nata. O come si dice. Non saprei bene dire se sia maschio o se sia femmina, se progetto o iniziativa, quello che so è che mi scalda il cuore, mi rende fiera, proud, molto proud, mi rende felice e un pò gasata, e infularmata, anche, che solo dalle parti mie si capisce. Ho inventato Cuore di Maglia. Che di per sè non è che dica moltissimo, ma per me che è un pò che mi frulla e che ho coinvolto anche un fior fiore di pubblicitario per farlo, beh, dice proprio tanto. Allora, la dicitura bella distesa, tutta intera, recita così.

Cuore di Maglia


Mani di Mamma


per i Bimbi di Alessandria



E vado testè a eseguire lo spiegòmetro.




Dacchè ci si trova , circa da due anni in qua, a scialarsi con ferri e gomitoli, a inventare bikini e borse e parei traforati da perderci gli occhi, durante, e la testa, alla fine, a fare maglioncini e scialli, calze e sciarpe di ogni foggia e colore, beh, ho pensato, rendiamola utile, questa giornata di scialo.







Così, le fanciulle del Knit Cafè, che ancora qualcuno di loro non lo sa, ma lo saprà ora, o al prossimo Knit Cafè del 3 Aprile, confezioneranno con le loro Santissime Manine delle copertine da culla. E non culle qualsiasi, si badi bene, e nemmeno copertine qualsiasi, ma da regalare, la prima settimana di maggio, nientemeno che all'Ospedale Infantile Cesare Arrigo di Alessandria, al Reparto di Neonatologia. Queste copertine, confezionate dalle mamme vanesie che passano un pomeriggio al mese a tricottare e a chiacchierare, accoglieranno con affetto e calore i piccoli nati prematuri, li abbracceranno e coccoleranno, li scalderanno e difenderanno. Le mani delle mamme sanno fare grandi cose, carezzano e consolano, sorreggono e infondono coraggio. E fra un diritto e un rovescio, in queste copertine minuscole, si potrà trovare un pò dell'affetto che serve a un piccino per diventare grande. Beh, a pensarci bene, tanto vanesie queste donnine del Knit Cafè non lo sono affatto.

I bambini dell'Ospedaletto di Alessandria, quelli presenti e quelli che arriveranno, ringraziano fin da ora:
.....la Filatura di Crosa, che ha offerto tutta la lana per questo ambizioso progetto.
.....lo Studio Pubblicitario masgas di Alessandria che ha inventato per loro il Cuore di Maglia più bello e più caldo che c'è.





A mother's hands for the newborns of Alessandria

Finally, it's born. whether male or female, project or idea, I don't know. I only know that this project melts my heart, it warms it up, and it makes me proud, very proud of myself. I've created "Cuore di maglia" or "knitted heart." I had the idea in my mind for long time, mulling it over and over until I finally decided "it's THAT time" and did it, with the help of a friend who works in advertising. The aim of the project is to knit and donate afghans to the premature babies born in the Ospedale Infantile Cesare Arrigo in Alessandria.



21 commenti:

Tiziana ha detto...

Oltre a scaldare i bambini,scaldano anche il cuore.
Semplicemente BRAVE!!!!
Come sempre.
Tiziana

mistral ha detto...

SUPERBE!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
Nutrimento per l'anima.
Brava,e se questa è la strada che vuoi intraprendere,vedrai che seguito avrai.Io mi metto in pole.
A la prochaine

Cinnamon ha detto...

che meravigliosa iniziativa!!! complimenti! brave brave! chissà che felici i bambini e le mamme quando riceveranno la loro copertina!! un grande sostegno virtuale dal nord!

fux ha detto...

Super!
Questa sì che è una bella cosa.
Franci.

Anonimo ha detto...

Bello!!!!!
Brava!come sempre!
Angela, Ct.

Gallinavecchia ha detto...

Un'iniziativa meravigliosa e piena di cuore, come la persona che l'ha ideata. La conosci? ;-)

Anonimo ha detto...

Non ti smentisci mai, non solo parole ma anche tanti fatti...... e che fatti!!!
Complimenti Laura.
Roberta (Rupi68)

Knitaly ha detto...

Bellissimo, spero di fare in tempo a prepararne una anch'io, e vai!

diamanterosa ha detto...

@ Cristiana. Ok, firma qui. Ci vediamoprossimamente al Lingotto, stavolta dalla parte giusta!
@ Rupi. Lo so che mi leggi e sono contenta di non averti perso per la strada.
@ Galli. Grazie, anche a te, ma in realtà io non ho fatto granchè, ancora. Ho solo messo il muso per cercare partner. Il lavoro inizia ora.

Sono davvero onorata e molto, moltissimo gasata per questa cosa.
Che mi fa felice prima ancora di cominciare.
@ Grazie, Angela. Puoi essere dei nostri anche da lì, se vuoi.
@ Tiziana. Grazie, che dire di più?
@ Fux. Il destino ci è avverso. Ma noi la spunteremo, vedrai.
Per le manguste, ti ho risposto nell'altro post. Che vista acutissima, signora mia!
@ Mistral. Anche tu, giovedì non mi sfuggi.
@ Cinnamon. Ho letto del tuo stato confusionale. Calma, calma, calma. Ti scriverò in privato. Per la sciarpa, beh, non ti avevo detto per quale inverno, però...:-(

granadiriso ha detto...

Meravigliosa iniziativa e sarà il cuore di tante mamme a scaldare quelle culle. Brave!!!!

Anonimo ha detto...

...mi sa che qui di "infinito" non ci son solo le fragole! Bello, davvero! SilviaB

thecatisonthetable ha detto...

Bellissima cosa... dolce come una fragola matura!

Laraenigma ha detto...

Io non sono delle vostre parti ma...se vi serve una mano contate pure su di me! Per i bambini farei di tutto!

eliana ha detto...

Splendida iniziativa, peccato che per me i ferri da maglia siano oggetti misteriosi, ho vissuto in prima persona l' esperienza di aver avuto due nipotine nate premature, Silvia ed Elena, purtroppo Silvia non ce l'ha fatta e dopo una settimana e' volata in cielo per diventare una stella brillante, Elena nonostante pesasse solo 800 grammi alla nascita e' una bambina stupenda, ora ha 9 anni e una marcia in piu', forse proprio perche' ha dovuto lottare per la sua vita sin da subito ma e' davvero speciale, ed e' speciale questa idea perche' purtroppo non e' facile reperire quello che serve a questi bambini sfortunati, siccome c'e' poco mercato (grazie a Dio) non si trovano neanche tutine, calzoncini o magliette che vadano loro bene.
Un abbraccio
Eliana

melusine_tricote ha detto...

E' un'iniziativa che qua in Francia abbiamo già presa da un po' di anni. Io lavoro a maglia per i prematuri dell'ospedale di Nancy. Il bello è che da voi in Italia una filatura si sia associata al progetto. Qui purtroppo niente...
Bella iniziativa, vedrai che dà proprio tanta soddisfazione...

Patrizia ha detto...

Ho letto dell'iniziativa su Ravelry, mi sembra semplicemente stupenda. Complimenti, complimenti, complimenti!

diamanterosa ha detto...

cuoredimaglia@gmail.com

Ecco la casella di posta nuova di zecca, per tutte le vostre comunicazioni.

E grazie, col cuore, a tutte le donne che si sono dedicate con entusiasmo a questo progetto.

L.

Jo Mason ha detto...

Sostengo con entusiasmo, ma si può partecipare anche da fuori? E si pò estendere ad altre realtà? A Roma ad esempio lavora l'associazione Salvamamme che sostiene le mamme in difficoltà... insomma che possiamo fare da qui?
Jo Mason

ValeTata ha detto...

splendida iniziativa!!! :)

Roberta Filava ha detto...

calda e dolce iniziativa, complimenti a te e a tutte le partecipanti!
roberta
http://www.creakit.blogspot.com/

cristina ha detto...

Complimenti per l'iniziativa solo oggi ho iniziato a girare per il mondo infinito e cercavo giusto un sito dedicato alla maglia ho letto quello che avete in progetto e sono contenta che esistano persone cosi' brave se foste più vicine verrei con voi a triccottare purtroppo triccotto tutta sola pazienza e' comunque un passatempo che mi riempie completamente ogni spazio della giornata saluti. cris. P.S. perche' non pensare anche al regina margherita di torino?