19 marzo, 2010

Introvabile.

E' un colore non definito, tra il mastice, il tortora, il beige, il marroncino. Quel che so è che è un must. Mi piace, sì, o meglio, comincia a piacermi, nel senso che appena l'ho visto ho fatto bleah!; il quarto d'ora dopo mi sono detta Mah! e adesso lo adoro. Banderuola che non sono altro, ma in effetti è un pò azzardato, dopo anni di militanza Rouge Noir, passando per il Blue Satin, approdare con leggerezza a questo 505 Particuliére che è già esaurito dovunque. Le fashion addict lo ben sanno, è così cool, così improbabile, così bon ton, così dannatamente chic. Si vedrà. Certo, il colore dà il meglio di sè sotto il tiepido sole primaverile e questo fine settimana tutto promette tranne che sole, venticello e fiori di pesco. Ma intanto, si fa una specie di esercizio, lo si guarda con attenzione, si cercano sfumature e somiglianze, sembra anche un pò mauve, a guardarlo bene, come fa a non essere bellissimo? Un oggetto del desiderio, la vera novità di questi giorni imperfetti, un cucchiaino di frivolitudine nel folle impasto di una vita frenetica e incasinata, tra figlioli e questioni, mariti illustri e amiche storneggiate come e più delle scrivente. Si prova un pochino, appena dopo la doccia, si stende con cura, su un dito soltanto e lo si guarda da lontano, la mano tesa, la faccia dubbiosa, a dire, Come Sta? Lui, il famigerato 505 Particuliére va provato nel chiuso della propria magione prima di sfoggiarlo in pubblico, eccerto, dacchè io già lo possiedo. Imperfetta sì, storneggiata anche, ma dilettante, giammai.

8 commenti:

Gallinavecchia ha detto...

Bello, mi piace. Storneggiata anche io? Oh yes ;)

Anonimo ha detto...

Mi lascia come dire...dubbiosa...
Da provarsi...!
Non è che la chanel ti ringrazia.."a percentuale"?!?
Comunque sul muretto del 12/13 lo si potrà condividere.
In fondo, sull'Isola, tutto è permesso !
B

Valentina ha detto...

capito per caso sul tuo blog....ma quel 505..mi prende molto! Lo cercherò...chissà..se avrò fortuna e lo trovo....
ciao Valentina

Gio ha detto...

bello ... al di là di ogni ragionevole dubbio, estimatrice di 483 vendetta, 210 lilac sky, 461 blue satin, 457 tulip noire, 167 ballerina, potevo forse perdermi il 505 particulière? oltre la frivolezza e goloso come la nutella assolutamente da indossare.

Sylvia1720 ha detto...

Io sono una devota di rouge noir e tulip noir, anche un po' di black satin ma questo 505 mi piace proprio, lo cercherò...

Anonimo ha detto...

Io, bestia che non sono altro, non riesco proprio a farmelo piacere, nonostrante già l'abbia visto su diverse mani esageratamente esibite proprio per far notare che l'introvabile 505, loro, ce l'hanno da ben po'.
Ma no, io rimango fedele al Rouge Noir, almeno per un altro pochino, almeno fino al prossimo tiepido sole e alla voglia di cambiare che la primavera mi getterà sicuramente addosso...

Marina

emme ha detto...

Visto, comprato, indossato... Talmente impaziente da provarlo in sala ristoro, fra la curiosità delle colleghe. Risultato non piace, è troppo oltre, giusto per me che non so dove sono andata.
Bacio grande perchè l'avevo visto su una cliente e me ne ero innamorata Tu mi hai dato la dritta giusta per cercarlo e fortunella come sono ho fatto solo 3 profumerie
m.

Alessia ha detto...

Fango!!! Lo adoro...

Per Sempre Glicine.

E' stagione di glicine. Lo amo, e tanto anche.  Il colore, la forma, il suo modo di essere.  Non si può cogliere, non si può te...